Arcani Maggiori

Arcani Maggiori

Gli arcani maggiori dei Tarocchi

Classificato nel : Radioestesia

Mostra il contenuto della scheda

Gruppo     1. Il Bagatto
     2. La Papessa
     3. L'Imperatrice
     4. L'Imperatrice
     5. L'Imperatore
     6.. Gli Amanti
     7. Il Carro
     8. La Forza
     9. L'Eremita
     10. La ruota della Fortuna
     11. La Giustizia
     12. L'Appeso
     13. La Morte
     14. La Temperanza
     15. Il Diavolo
     16. La Torre
     17. Le Stelle
     18. La Luna
     19. Il Sole
     20. Il Giudizio
     21. Il Mondo
     0. Il Matto

Quadrante condiviso da Lucimi, il 24/03/2021 -  licenza CC0

Scoprire

Quadrante di Base

M – Domanda Mal formulata = modificare la traduzione in parole o la stesura della domanda. S – Domanda Scorretta = la domanda non rispetta principi di convenienza, onestà, lealtà.

Origine d'interferenza

Questo quadrante serve per individuare la sorgente e la presenza di vibrazioni che interferiscono con la naturale attività di un luogo, di una situazione, di un rapporto o di prosecuzione della vita (di una persona, di un animale, di una pianta o di un oggetto). Può essere utilizzato per ottenere informazioni sulla provenienza di determinate. La collocazione degli spicchi del quadrante è stata effettuata tramite rilevazione radiestesica.

Tipi di squilibrio nei Dosha (Ayurveda)

Per individuare lo squilibrio presente in un certo Dosha nel suo specifico elemento che lo compone: Dosha Vata: aria + etere, Dosha Pitta: fuoco + acqua Dosha Kapha: terra + acqua

Scelta quadrante 1

Con quale quadrante devo lavorare?

Radiazioni cellulare

Radiazioni cellulare espressi in Watt/Kg

Subtil offre un generatore biometrico e uno spazio per condividere i quadranti di radiestesia.

Tutte le schede disponibili sul sito possono essere liberamente scaricate e stampate.

💙 Grazie a tutti gli utenti per questo meraviglioso uso com'une!

 Dettagli del quadrante



L'applicazione è utilizzabile solamente sul PC,
puoi provare in modalità desktop
Grazie per sostenerci e così migliorare l'applicazione.